Concorso "Rivelazioni"

maternity

dal 05 Aprile al 14 Aprile

Come sempre saranno cinque i lungometraggi non ancora distribuiti in sala del concorso “Rivelazioni”, ben quattro dei quali, quest’anno, opere prime. Il filo rosso che li lega è di essere film i cui personaggi, presi in storie di solitudine, fragilità e sofferenza, non smarriscono mai il coraggio e la speranza e sono mossi da una grazia che testimonia la loro mai sconfitta voglia di vivere. I film verranno giudicati da una giuria composta da studenti della Scuola Civica di Cinema e Televisione di Milano (premio del festival) e da una giuria del pubblico (premio del pubblico).

L’importante novità di questa edizione 2013 del festival è che i film del concorso “Rivelazioni” saranno proiettati anche all’interno del carcere di Milano Bollate e saranno sottoposti a una giuria di detenuti che decreterà a sua volta l’opera migliore.

Il premio riservato al miglior film del concorso “Rivelazioni” secondo la giuria degli studenti sarà un buono acquisto di 500€ messo a disposizione da La Feltrinelli.

Il premio riservato al miglior film del concorso “Rivelazioni” secondo la giuria del pubblico sarà quest’anno una scultura dell’artista israeliana Michal Rosenberger, la cui mostra I cori dell’anima, sarà in esposizione al MIC dal 6 al 14 aprile. Dalla critica di Arturo Schwarz: “la poetica della Rosenberger vive delle stesse tensioni che emergono negli scritti di Duchamp, Freud, Jung e di quei tanti, tra questi Kafka, che hanno riconosciuto nell’arte anche uno strumento iniziatico”.

 

* La fotografia pubblicata in questa pagina è tratta dal film “Maternity Blues”, vincitore del concorso Rivelazioni 2012.

 

Venerdi 05 Aprile

20:00 - Spazio Oberdan

Tra cinque minuti in scena

Regia: Laura Chiossone
Sceneggiatura: Gabriele Scotti in collaborazione con Francesca Tassini
Fotografia: Alessio Viola e Francesco Carini
Montaggio: Walter Marocchi
Scenografia: Paolo Sansoni
Musica: Into the Trees
Costumi: Grazia Matera
Interpreti: Gianna Coletti, Gianfelice Imparato, Luca Di Prospero, Anna Canzi, Elena Russo Arman, Urska Bradaskjia
Produzione: Rosso FIlm (Marco Malfi), Maremosso (Luca Lucini, Raffaello Pianigiani), Film Good e Albatros
Italia, 2012, 84’.

Sabato 06 Aprile

21:00 - Area Metropolis 2.0

Tra cinque minuti in scena

Regia: Laura Chiossone
Sceneggiatura: Gabriele Scotti in collaborazione con Francesca Tassini
Fotografia: Alessio Viola e Francesco Carini
Montaggio: Walter Marocchi
Scenografia: Paolo Sansoni
Musica: Into the Trees
Costumi: Grazia Matera
Interpreti: Gianna Coletti, Gianfelice Imparato, Luca Di Prospero, Anna Canzi, Elena Russo Arman, Urska Bradaskjia
Produzione: Rosso FIlm (Marco Malfi), Maremosso (Luca Lucini, Raffaello Pianigiani), Film Good e Albatros
Italia, 2012, 84’.

Domenica 07 Aprile

17:00 - Area Metropolis 2.0

Noi non siamo come James Bond

Regia: Mario Balsamo
Sceneggiatura: Mario Balsamo, Guido Gabrielli
Fotografia: Andrea Foschi, Sabrina Varina, Simone Pierini
Montaggio: Benni Atria, Tommaso Orbi
Musica: Teo Teardo
Interpreti: Mario Balsamo, Guido Gabrielli, Daniela Bianchi, Stefano Lorenzi, Stefano Bonetti
Produzione: Hasenso, Mir Cinematografica
Italia, 2012, 73’.

21:00 - Spazio Oberdan

Noi non siamo come James Bond

Regia: Mario Balsamo
Sceneggiatura: Mario Balsamo, Guido Gabrielli
Fotografia: Andrea Foschi, Sabrina Varina, Simone Pierini
Montaggio: Benni Atria, Tommaso Orbi
Musica: Teo Teardo
Interpreti: Mario Balsamo, Guido Gabrielli, Daniela Bianchi, Stefano Lorenzi, Stefano Bonetti
Produzione: Hasenso, Mir Cinematografica
Italia, 2012, 73’.

Martedi 09 Aprile

21:00 - Area Metropolis 2.0

Pulce non c'è

Regia: Giuseppe Bonito
Sceneggiatura: Monica Zapelli
Fotografia: Massimo Bettarelli
Montaggio: Roberto Missiroli
Scenografia: Michele Modafferi
Musica: Mokadelic
Interpreti: Pippo Delbono, Marina Massironi, Piera Degli Esposti, Rosanna Gentili, Anna Ferruzzo
Produzione: Overlook Production.
Italia, 2012, 97’.

21:00 - Spazio Oberdan

Pulce non c'è

Regia: Giuseppe Bonito
Sceneggiatura: Monica Zapelli
Fotografia: Massimo Bettarelli
Montaggio: Roberto Missiroli
Scenografia: Michele Modafferi
Musica: Mokadelic
Interpreti: Pippo Delbono, Marina Massironi, Piera Degli Esposti, Rosanna Gentili, Anna Ferruzzo
Produzione: Overlook Production.
Italia, 2012, 97’.

Giovedi 11 Aprile

21:00 - Spazio Oberdan

Dimmi che destino avrò

Regia: Peter Marcias
Sceneggiatura: Gianni Loy
Fotografia: Alberto López Palacios
Montaggio: Danilo Torre
Scenografia: Andrea Meloni
Musica: Eric Neveux
Interpreti: Luli Bitri, Salvatore Cantalupo, Andrea Dianetti, Vesna Bajramovic, Davide Careddu
Produzione: Axelotil Film.
Italia, 2012, 80’.

21:00 - Area Metropolis 2.0

Dimmi che destino avrò

Regia: Peter Marcias
Sceneggiatura: Gianni Loy
Fotografia: Alberto López Palacios
Montaggio: Danilo Torre
Scenografia: Andrea Meloni
Musica: Eric Neveux
Interpreti: Luli Bitri, Salvatore Cantalupo, Andrea Dianetti, Vesna Bajramovic, Davide Careddu
Produzione: Axelotil Film.
Italia, 2012, 80’.

Venerdi 12 Aprile

21:00 - Area Metropolis 2.0

Nina

Regia: Elisa Fuksas
Sceneggiatura: Elisa Fuksas, Valia Santella
Fotografia: Michele D’Attanasio
Montaggio: Eleonora Cao, Natalie Cristiani
Scenografia: Carmine Guarino
Musica: Andrea Mariano
Interpreti: Diane Fleri, Luca Marinelli, Ernesto Mahieux, Luigi Catani, Marina Rocco
Produzione: Magda Film.
Italia, 2012, 80'

21:00 - Spazio Oberdan

Nina

Regia: Elisa Fuksas
Sceneggiatura: Elisa Fuksas, Valia Santella
Fotografia: Michele D’Attanasio
Montaggio: Eleonora Cao, Natalie Cristiani
Scenografia: Carmine Guarino
Musica: Andrea Mariano
Interpreti: Diane Fleri, Luca Marinelli, Ernesto Mahieux, Luigi Catani, Marina Rocco
Produzione: Magda Film.
Italia, 2012, 80'

 

© 2011 Fondazione Cineteca Italiana p.iva 11916860155

Progetto e sviluppo smarketing°