pulcenonce

Pulce non c’è

Regia: Giuseppe Bonito
Sceneggiatura: Monica Zapelli
Fotografia: Massimo Bettarelli
Montaggio: Roberto Missiroli
Scenografia: Michele Modafferi
Musica: Mokadelic
Interpreti: Pippo Delbono, Marina Massironi, Piera Degli Esposti, Rosanna Gentili, Anna Ferruzzo
Produzione: Overlook Production.
Italia, 2012, 97’.

ANTEPRIMA PER MILANO

Giovanna Camurati è una ragazzina come tante, con dei genitori comuni a tanti, papà Gualtiero e mamma Anita. Sua sorella Margherita, detta Pulce, è invece una bambina speciale. Ha nove anni, beve solo tamarindo, ascolta solo Bach, non reagisce mai come ti aspetteresti e va pazza per le persone arrabbiate. Ma soprattutto Pulce non parla, perché è autistica. Un pomeriggio di pioggia, la vita della famiglia Camurati cambia. Anita va a prendere Pulce a scuola e scopre che Pulce non c’è. È stata portata via senza troppe spiegazioni in una comunità dal nome rassicurante di “Giorni Felici”. Lentamente emergono i contorni dell’accusa: Gualtiero è sospettato di aver abusato di sua figlia. Ed è Giovanna a raccontarci senza retorica e senza patetismi lo scontro tra mondo adulto e infanzia, tra malattia e normalità, tra rigidità delle istituzioni e legami affettivi.

Dichiarazione del regista.
«Ho sempre pensato che fare un film dovesse assomigliare a compiere un viaggio, di quelli un pò avventurosi di una volta, senza certezze e comoditá, anche un pò rischiosi. E quando mi sono imbattuto in Pulce non c’é, romanzo d’esordio della giovane scrittrice torinese Gaia Rayneri, ho pensato che mi offriva una straordinaria occasione di compiere questo viaggio. Ho scelto di raccontare questa storia che si abbatte su una famiglia come tante con un punto di vista preciso, quello di Giovanna. Vorrei che lo spettatore guardasse il film con i suoi occhi candidi e divaganti, provasse il suo stupore di adolescente che scopre il mondo degli adulti, il suo rapporto con il proprio corpo e con quella strana cosa ancora per lei non ben definibile che si chiama amore».

PresentI in sala Giuseppe Bonito e Marina Massironi

Area Metropolis 2.0

Martedi 09 Aprile


21:00

Fa parte di
Concorso Rivelazioni

maternity
dal 05 Aprile al 14 Aprile

Come sempre saranno cinque i lungometraggi non ancora distribuiti in sala del concorso “Rivelazioni”, ben quattro dei quali, quest’anno, opere…

 

© 2011 Fondazione Cineteca Italiana p.iva 11916860155

Progetto e sviluppo smarketing°